AZIENDE TERMALI, biennio retributivo, 25.07.2001

Il giorno 25 luglio 2001

Tra

La Federterme, Federazione Italiana delle Industrie Termali e delle Acque Minerali Curative, assistita dalla Confindustria,

e

La FILCAMS-CGIL , Federazione Italiana Lavoratori Commercio , Turismo e Servizi
La FISASCAT-CISL, Federazione Italiana Sindacati Addetti Servizi Commerciali Affini e del Turismo
La UILTuCS , Unione Italiana Lavoratori Turismo Commercio e Servizi

è stato concluso il seguente accordo per il rinnovo della parte economica del CCNL 15 giugno 1999 per i lavoratori dipendenti dalle aziende termali, in linea con quanto previsto dal protocollo del 23 luglio 1993.

Minimi tabellari

I minimi tabellari mensili di cui all’art.81 del CCNL 15 giugno 1999 sono incrementati, secondo i tassi d’inflazione programmata in essere alla data di decorrenza del presente accordo, come dal seguente schema:

Livelli dal luglio 2001 dal 1° luglio 2002 Aumenti totali a regime
1°SA£ 71.300£ 120.000£ 191.300
1°SB£ 66.800£ 112.500£ 179.300
1°£ 60.600£ 102.000£ 162.600
2°£ 49.600£ 83.500£ 133.100
3°£ 41.600£ 70.000£ 111.600
4° S£ 39.200£ 66.000£ 105.200
4°£ 38.000£ 64.000£ 102.000
£ 33.800£ 57.000£ 90.800
6°£ 29.700£ 50.000£ 79.700

    Pertanto, a decorrere dalle date successivamente indicate, i minimi tabellari mensili sono i seguenti
    (valori in lire)

Livellidal 1° luglio 2001dal 1° luglio 2002
1° SA£ 1.953.920£ 2.073.920
1°SB£ 1.831.640£ 1.944.140
1°£ 1.660.630£ 1.762.630
2°£ 1.359.450£ 1.442.950
£ 1.139.630£ 1.209.630
4°S£ 1.074.540£ 1.140.540
£ 1.042.000£ 1.106.000
£ 927.600£ 984.600
6°£ 814.290£ 864.290

    Valori in EURO:

Livellidal 1° luglio 2001dal 1°Iuglio 2002
1°SA1.009,121.071,09
1° SB945,461.004,06
1°857,64910,32
2°702,10745,22
588,57624,72
4°S554,95589,04
538,15571,20
479,07508,50
6°420,55446,37

Decorrenza e durata

Il presente accordo decorre dal 1°luglio 2001 e scadrà il 30 giugno 2003.

FILCAMS-CGIL
FISASCAT-CISL
UILTUCS-UIL
FEDERTERME

(seguono firme)