Aviogrill, tutti riassunti, Manifesto Del: 12/12/2000

Aviogrill, tutti riassunti


Testata
: Manifesto Del: 12/12/2000



12 Dicembre 2000





Aviogrill, tutti riassunti

Niente caffè per vari giorni di sciopero, e alla fine i 44 dipendenti dei bar dell’aeroporto di Bologna hanno avuto la meglio sulla nascente catena di ristorazione Aviogrill: verranno tutti riassunti dopo essere stati licenziati dal vecchio concessionario, Air Service. Ventinove saranno ripresi a lavorare tra i 150 nuovi dipendenti Aviogrill – di proprietà di Autogrill e di Sab, Società aeroporto Bologna – al quinto, quarto e terzo livello, ma con anzianità azzerata e con un premio fisso forfettario nella misura del 50% del vecchio premio di presenza. Per altri 15, dichiarati inizialmente in esubero, è previsto l’assorbimento presso altre strutture Air Service (5 persone), al check-in bagagli, per la Sab (2), in strutture autostradali Autogrill (8), a tempo pieno e col premio forfettario, ma anche loro con anzianità azzerata. "Siamo soddisfatti – dice Savina Ragno (Filcams Cgil) – perché abbiamo raggiunto l’occupazione piena, con il riconoscimento, seppure parziale, del precedente valore economico-salariale". Ma tre lavoratori non hanno votato l’accordo, e potrebbero, in futuro, anche impugnare il licenziamento.

.