Autostrade, 5 punti ristoro a Moto spa

17/03/2004

ItaliaOggi (Mercati e Finanza)
Numero
065, pag. 8 del 17/3/2004


Cremonini group.

Autostrade, 5 punti ristoro a Moto spa

Moto spa, società partecipata dal gruppo Cremonini in jv paritetica con Compass group Plc, si è aggiudicata 5 nuovi punti di ristoro nelle aree di servizio autostradali in Italia. Una delle concessioni è stata assegnata da Autostrada dei Fiori Spa, società dell’imprenditore Marcellino Gavio, e fa riferimento all’area di servizio Borsana Sud, sulla A10, nei pressi di Finale Ligure e ha una durata di 9 anni. Una seconda concessione, assegnata da Autostrade per l’Italia Spa, riguarda l’area di servizio Fabro Est, sulla A1 nei pressi di Roma, e ha una durata di 12 anni. Le due concessioni svilupperanno un fatturato annuo stimato in circa 7,5 mln. Nell’ambito dello stesso lotto di assegnazione di Autostrade per l’Italia, Moto si è inoltre aggiudicata ulteriori 3 concessioni della durata di 5 anni (La Pioppa Est – A14, Reggello Ovest – A1 e S.Martino Ovest – A1), che produrranno complessivamente un fatturato annuo stimato di circa 18 mln euro. Dall’inizio del processo di riassegnazione delle concessioni autostradali, Moto ha partecipato a 30 gare sulle 68 assegnate da Autostrade per l’Italia e si è aggiudicata 16 punti di ristoro, di cui 3 in attesa dell’esito della prelazione, a cui va aggiunto 1 punto di ristoro assegnato dalla società Autostrada dei Fiori Spa.