Autogrill, Accordo integrazione Ipotesi CIA 20/11/2001

VERBALE DI ACCORDO

Addì 20 Novembre 2001 in Roma presso la Federazione Italiana Pubblici Esercizi si sono incontrati:

- Autogrill S.p.A.

- la Filcams CGIL

- la Fisascat CISL

- la Uiltucs UIL

le parti

tenuto conto:

- dell’ipotesi di nuovo Contratto Integrativo Aziendale siglata in data odierna,

convengono

di mantenere, in via eccezionale, la validità del Contratto Integrativo Aziendale, nei modi e nei contenuti così come previsti per il 2000, elevandone l’importo massimo teorico riferito al 100% del Premio a £ 1.800.000.

Dato il carattere di variabilità e di erogazione una tantum del Premio, gli importi erogati non sono utili ai fini di alcun istituto legale, ivi compreso il TFR, e saranno erogati secondo i normali e previsti criteri di proporzionalità all’entità della prestazione lavorativa.

Di conseguenza ad essi si applica il particolare regime fiscale e contributivo di cui alla legge 29 Luglio 1996 n° 402 e successive modificazioni.

Per la società Autogrill

Per la Filcams-CGIL

Per la Fisascat-CISL

Per la Uiltucs-UIL

Link Correlati
     Comunicato stampa