AUTOGRILL, IL 6 APRILE, A ROMA SIT IN CONTRO I LICENZIAMENTI

05/04/2012

5 Aprile 2012

Autogrill, il 6 aprile, a Roma sit in contro i licenziamenti

Si terrà a Roma il 6 aprile una delle prime iniziative delle lavoratrici e dei lavoratori Autogrill contro i licenziamenti avviati dall’azienda ormai da qualche settimana.
Presso la Stazione Termini davanti A-Caffè a partire dalle ore 9.30 si ritroveranno sindacati e i 43 dipendenti che rischiano il posto di lavoro per la chiusura del locale.
“L’azienda, pur avendo altri 62 locali solo su Roma e dintorni” dichiara la Filcams Cgil “afferma di non aver spazio per assorbire questi dipendenti. Senza nessun rispetto per la salvaguardia dell’occupazione dei propri lavoratori.”
Tutto ciò nonostante l’azienda abbia chiuso il 2011 con gli utili in aumento e con ricavi in crescita del 4% e previsione di ulteriori utili per il 2012.

Le organizzazioni sindacali nazionali hanno tentato, invano, di proporre all’azienda soluzioni alternative a salvaguardia dei lavoratori e per avere il tempo di individuare nuove collocazioni, ma Autogrill non ha dimostrato l’interesse a voler trovare una soluzione condivisa.
Problema analogo, infatti, si è presentato in alcuni punti vendita di Bologna, Milano e Livorno.

Intanto, la Fipe, così come proposto dai sindacati, ha convocato le parti per l’11 Aprile prossimo, per cercare una soluzione in vista del cambio di gestione dei punti vendita Autogrill. “Auspichiamo” afferma la Filcams Cgil “ che questo incontro possa portare ad un risultato positivo, per assicurare ai dipendenti una continuità lavorativa”.