Auchan: spesa più leggera del 10 per cento

10/11/2003


      8 Novembre 2003

      AUCHAN
      Spesa più leggera del 10 per cento

      «Vendere di più, a meno». E’ l’obiettivo della catena di supermermercati Auchan. Una filosofia che sta già dando i suoi frutti come dimostrano i risultati di una ricerca Iri-Infoscan: «Anche a settembre – spiega Patrick Espasa – il costo del ”carrello medio” del cliente Auchan ha registrato una diminuzione dell’1,7% rispetto allo stesso mese del 2002. Non solo Auchan è in deflazione ma è un trend che, in base alle rilevazioni della Panel International, parte da una proposta di prezzo che è già fra le più convenienti». Dal 13 novembre, 500 prodotti tra quelli acquistati con maggior frequenza dai clienti della catena del gruppo Rinascente, saranno messi in vendita con sconto medio del 10%. La campagna «Prezzi ribassati» non ha, per ora, data di chiusura: l’obiettivo è rendere permanente lo sconto sul paniere prescelto. «Abbiamo individuato un gruppo di prodotti “critici” per i consumi delle famiglie – spiega il direttore marketing Rafaella Mazzoli – svolgendo un’indagine su 60 milioni di scontrini». L’iniziativa coinvolgerà prodotti confezionati, alimentari e non, come yogurt, pasta, birra, biro e piatti di plastica, ma non la frutta e la verdura non confezionate, il cosiddetto «fresco-sciolto».