Arriva il fondo pensione «Marco Polo»

13/03/2002

MPOLI
CRONACA




martedì 12 marzo 2002  
PREVIDENZA
Arriva il fondo pensione «Marco Polo»

p.b.

EMPOLI. Arriva il fondo pensione riservato ai lavoratori del turismo, del terziario e dei servizi. Si chiama «Marco Polo» e punta a ricevere i contributi di quanti in questi settori vogliono farsi una pensione integrativa.
«Potenzialmente le persone interessate nella nostra zona sono oltre un migliaio – afferma Massimo Falorni -. L’ente bilaterale vuole essere un riferimento per tutti coloro che intendono capire come funziona il fondo pensione». Dopo Pasqua un addetto dell’ente bilaterale si presenterà ai commercianti per illustrare i meccanismi del fondo nell’ambito di un’iniziativa di promozione estesa a tutti i comparti cui viene rivolto lo strumento di previdenza integrativa. «Marco Polo» è costituito da Confesercenti, Aica, Federterme e Federturismo di Confindustria, organizzazioni sindacali Filcams-Cgil, Fisascat-Cisl e Uiltucs-Uil.
L’adesione al fondo è volontaria e prevede, al momento del ritiro dal lavoro, il diritto alla pensione complementare oppure un misto tra pensione e capitale.