Area ristoro Cremonini sulla Cisa

31/01/2005

    sabato 29 gennaio 2005

      pagina 9

      PER SEI ANNI.

        Area ristoro Cremonini sulla Cisa

          Moto, società partecipata dal gruppo Cremonini in modo paritetico con Compass group, si è aggiudicata la gestione dell’area di ristoro di San Benedetto Est sull’autostrada della Cisa Parma-La Spezia (A15). Come informa una nota, la concessione, della durata di sei anni, è stata assegnata dalla società Autocamionale della Cisa, del gruppo Gavio, e dovrebbe sviluppare un fatturato complessivo di 10 milioni.

            Da inizio anno Moto ha accelerato il processo di crescita sulle autostrade italiane. Infatti, oltre a San Benedetto Est, è definitivamente subentrata nella gestione delle tre aree di ristoro di La Pioppa Est (A14), Reggello Ovest (A1) e S. Martino Ovest (A1), concessioni del valore complessivo annuo di 20 milioni, che la società si era aggiudicata nel marzo 2004.

              Salgono così a 28 le aree di ristoro autostradale gestite da Moto in Italia. Moto, attraverso l’aggiudicazione di San Benedetto Est, consolida anche il rapporto con il gruppo Gavio, il secondo gestore delle reti autostradali in Italia. Infatti nella primavera scorsa la società si era aggiudicata la concessione di Borsana Sud, sulla A10 nei pressi di Finale Ligure, area sull’Autostrada dei Fiori gestita dal gruppo Gavio.