Apple Retail Italia, esito incontro 22/01/2013

Roma, 24 gennaio 2013

in data 22 gennaio scorso si è svolto l’incontro annuale per effettuare una verifica sull’andamento generale della Apple Retail S.r.l. oggi presente in tutto il territorio nazionale.
L’azienda ci ha informati che ad oggi sono presenti nel mondo in 13 paesi con più di 400 store.
In Italia attualmente sono presenti con 12 negozi Retail di cui 3 sono stati aperti nel corso del 2012, per un complessivo numero di dipendenti pari a 1183 di cui 1174 a tempo indeterminato e 9 stagista. La popolazione aziendale dei tempi indeterminati è costituita da 612 a tempo pieno e da 562 a tempo parziale con un’oscillazione che varia da 20 a 30 ore settimanali.
Il periodo di riferimento su cui si è effettuata l’analisi dell’andamento generale aziendale è compreso tra ottobre 2011 fino a tutto settembre 2012. L’azienda ha dichiarato che, in tale periodo, è stato raggiunto l’obiettivo che avevano previsto all’84%.
Secondo il nostro punto di vista, come abbiamo evidenziato nel corso dell’incontro, sarà possibile avere una reale situazione quando l’insieme degli store avranno superato il rispettivo periodo di start up nelle varie aree geografiche, e nello stesso tempo abbiamo manifestato il nostro apprezzamento nell’apprendere che lo stato di salute dell’azienda nel Nostro territorio sia buono e con prospettive di sviluppo con il conseguente aumento della possibilità di occupazione nonostante il periodo di crisi in cui siamo attanagliati.
A fronte di quanto emerso dalle esigenze di affrontare alcune criticità presenti in maniera omogenea in tutti gli store, abbiamo chiesto di intensificare le relazioni sindacali, al fine di costruire un percorso condiviso, magari partendo dall’armonizzazione di quelle intese concordate in maniera frammentata nelle singole realtà, e in ragione di ciò, abbiamo chiesto di calendarizzare incontri trimestrali.
L’azienda si è resa disponibile a valutare tale opportunità, accogliendo il percorso da noi proposto e abbiamo già fissato per il 13 marzo p.v. un ulteriore incontro da tenersi a Milano.
In ragione di quanto si potrebbe prospettare, si chiede, a tutti i territori in cui al momento insistono i 12 store, di dare la massima diffusione dell’esito dell’incontro, al fine di condividere con le lavoratrici e i lavoratori il percorso che ci accingiamo ad intraprendere.
Infine Vi riporto l’elenco in cui, la Apple Retail S.r.l. ad oggi è presente nel territorio nazionale:

Bergamo Orio al Serio (Oriocenter),
Bologna (Via Rizzoli),
Caserta Marcianise,
Catania (Centro Sicilia),
Firenze Campo Bisenzio (I Gigli),
Lonato (BS) (Il Leone),
Milano Carugate (Carosello),
Milano Rozzano (Fiordaliso),
Roma (Porta di Roma),
Roma Lunghezza (Roma Est),
Torino (Via Roma),
Torino Grugliasco (Le Gru).

p. la Filcams Cgil Nazionale
Sandro Pagaria