Apple Retail Italia, esito incontro 18/04/2013

Roma, 30 aprile 2013

Oggetto: Apple Retail – esito incontro 18 aprile 2013

in data 18 aprile scorso si è svolto il previsto incontro con la Apple Retail, in cui si è dato seguito a quanto convenuto nel precedente appuntamento del 22 gennaio scorso.
Nello scorso incontro ci eravamo lasciati con l’impegno di approfondire l’opportunità di intraprendere un percorso che possa consolidare le relazioni sindacali e la possibilità di concretizzare in una reale contrattazione di secondo livello.
Nel corso dell’incontro la Direzione aziendale, nel riportarci la disponibilità della Corporate all’apertura di un tavolo di confronto costruttivo, ci ha chiesto formalmente di evidenziare gli argomenti da affrontare.
Da parte nostra, accogliendo favorevolmente della formale disponibilità, abbiamo evidenziato che il confronto dovrà necessariamente partire dall’armonizzazione di quelle intese concordate in maniera frammentata nelle singole realtà, in cui si è affrontato la questione della regolamentazione del lavoro domenicale e festivo, e conseguentemente a ciò all’organizzazione del lavoro, riservandoci di ampliare il raggio della discussione su cui confrontarsi, prendendo spunto da alcune criticità presenti in maniera omogenea in tutti gli store.
Nel valutare, con tutta la cautela del caso, positivamente l’esito dell’incontro, abbiamo calendarizzato il prossimo incontro che si terrà il 16 maggio p.v. alle ore 11,00 presso la sede aziendale di Milano a Piazza San Babila,1, in cui, come O.S., presenteremo formalmente la piattaforma su cui confrontarci.
In ragione di quanto si sta prospettando, si chiede, a tutti i territori in cui al momento insistono i 12 store, di dare la massima diffusione dell’esito dell’incontro, al fine di condividere con le lavoratrici e i lavoratori il percorso che ci accingiamo concretamente ad intraprendere.

Infine vi riporto l’elenco in cui, la Apple Retail S.r.l. ad oggi è presente nel territorio nazionale:

    ·Bergamo Orio al Serio (Oriocenter),
    ·Bologna (Via Rizzoli),
    ·Caserta Marcianise,
    ·Catania (Centro Sicilia),
    ·Firenze Campo Bisenzio (I Gigli),
    ·Lonato (BS) (Il Leone),
    ·Milano Carugate (Carosello),
    ·Milano Rozzano (Fiordaliso),
    ·Roma (Porta di Roma),
    ·Roma Lunghezza (Roma Est),
    ·Torino (Via Roma),
    ·Torino Grugliasco (Le Gru).

    p. la Filcams Cgil Nazionale
    Sandro Pagaria