Appalti servizi pulizia – Ministro della Difesa 18-11-2005

Filcams-CGIL Fisascat-CISL Uiltrasporti-UIL

SEGRETERIE NAZIONALI
Roma, 18 novembre 2005

Oggetto: Appalti servizi pulizia Ministero Difesa

On.le Antonio Martino
Ministro della Difesa
Palazzo Baracchina
Via XX Settembre, 8

                    OO187 ROMA

On.le Sig. Ministro,

facciamo riferimento alla richiesta d’incontro inviata in data 11 novembre u.s. rimasta, purtroppo, senza alcun riscontro, riguardante i servizi di pulizia in appalto e in concessione, degli uffici e delle caserme di pertinenza di codesto Ministero presso tutte le Forze Armate.
Riteniamo incomprensibile ed ingiustificato il persistente silenzio di codesto Ministero rispetto al grave problema occupazionale conseguente alla riduzione delle risorse destinate ai suddetti servizi ed alle conseguenze igienico-sanitarie a cui saranno inevitabilmente esposti gli operatori civili e militari impegnati nelle attività di istituto.
Consapevoli del preoccupante stato di crescente tensione in cui versano tutti i lavoratori impegnati negli appalti dei servizi di pulizia, sollecitiamo ancora una volta un urgente incontro per affrontare i temi prospettati.

A sostegno di tale richiesta proclamiamo lo stato di agitazione dei lavoratori interessati e preannunciamo una manifestazione nazionale che si terrà a Roma il prossimo 1 dicembre 2005.
In attesa di un cenno di riscontro porgiamo distinti saluti.

LE SEGRETERIE GENERALI

P/la FILCAMS-CGIL P/la FISASCAT-CISL P/la UILTRASPORTI-UIL
(Corraini) (Baratta) (Degni)