Appalti servizi pulizia e manovalanza – Mnistro della Difesa 24-11-05

                              Roma, 24 novembre 2005

Raccomandata A.R.
Anticipata via fax

Prot.152 CR/as
Oggetto: Appalti servizi pulizia e manovalanza

                              Al Ministro della Difesa

On.le Antonio Martino
Palazzo Baracchini
Via XX Settembre, 8
00187 – ROMA -

On/le Sig.Ministro,

Le scriventi Segreterie Nazionali FILCAMS-CGIL, FILT-CGIL, FISASCAT-CISL, FIT-CISL, UILTRASPORTI-UIL intendono stigmatizzare l’ingiustificato e persistente silenzio di codesto Ministero in merito alle ripetute richieste d’incontro, formulate nelle precedenti settimane e rimaste purtroppo inevase, allo scopo di affrontare le tematiche connesse al drastico taglio delle risorse economiche destinate ai servizi in appalto ed in concessione per le pulizie, la manovalanza e le conseguenti, gravissime ricadute occupazionali.

Con la presente confermiamo lo stato di agitazione di tutti i lavoratori interessati e comunichiamo di aver organizzato un presidio nazionale che si svolgerà a Roma, il prossimo primo dicembre, a partire dalle ore 11, in prossimità della sede di codesto Ministero, in via XX settembre.

Distinti saluti.

Le Segreterie Nazionali

p/la FILCAMS-CGIL p/la FISASCAT-CISL p/la UILTRASPORTI-UIL
Romeo Pirulli Conti

p/la FILT-CGIL p/la FIT-CISL
Lamparelli Curcio