Appalti servizi di pulizia, ristorazione e manovalanza – Lettera al Ministro della Difesa 15-09-06

FILCAMS-CGIL FILT-CGIL FISASCAT-CISL FIT-CISL UILTUCS-UIL UILTRASPORTI- UIL

Segreterie Nazionali

Roma, 15 settembre 2006
Inviata via fax

Oggetto: Appalti pulizia, ristorazione, manovalanza

Al Ministro della Difesa
On.le Prof. Arturo Parisi
Via XX Settembre, 8

                      00187 ROMA

Al Capo Gabinetto
Ministero della Difesa
Via XX Settembre, 8

                      00187 ROMA

Egregio Sigr.Ministro,
si fa riferimento all’incontro svoltosi presso codesto Gabinetto il giorno 11 luglio u.s. ed al resoconto della riunione inviato alle scriventi Segreterie Nazionali il 13 luglio 2006.
In occasione dell’incontro avevamo espresso apprezzamenti per le assicurazioni fornite, a nome del Signor Ministro, riguardo il ripristino integrale degli stanziamenti per gli appalti indicati in oggetto, che si sono rivelate non veritiere.
Infatti, vengono denunciate da parte delle strutture territoriali CGIL-CISL-Uil, tagli consistenti alla occupazione dei lavoratori interessati, in alcuni casi superiori al 70% degli stanziamenti previsti.
Per tali ragioni, ed al fine di documentare nel dettaglio lo stato di sofferenza esistente in tutte le caserme del nostro Paese che ha causato iniziative territoriali spontanee di scioperi e proteste da parte dei lavoratori, chiediamo una urgente convocazione.
Confidiamo nella disponibilità di codesto Ministero per poter definire, in maniera chiara, nell’ interesse generale, una vertenza che si trascina da oltre un anno.

Distinti saluti.

FILCAMS-CGIL FILT-CGIL FISASCAT-CISL FIT-CISL UILTUCS-UIL UILTRASPORTI UIL
(C. Romeo) (R. Lamparelli ) (G.Pirulli) ( A. Curcio ) (E. Fargnoli) ( U. Conti)
(C.Caravella)