Appalti servizi di pulizia, ristorazione e manovalanza – Lettera al Ministero Difesa 01-06-06

FILCAMS-CGIL FILT-CGIL FISASCAT-CISL FIT-CISL UILTUCS-UIL UILTRASPORTI- UIL

Segreterie Nazionali

                      Roma, 01 giugno 2006

Oggetto: Appalti servizi di pulizia, ristorazione e manovalanza
Richiesta incontro

Al Ministero della Difesa
Gabinetto del Ministro
Gen.le D. Biagio Abrate

                      Via XX Settembre, 8

00100 Roma

Si fa riferimento alla nota di codesto Ministero Prot. n°23944/11-12-5 del 29 maggio 2006 relativa agli appalti in oggetto indicato.
In proposito, le scriventi Segreterie Nazionali nel prendere atto della parziale distribuzione delle risorse effettuata con decreto del Ministero dell’Economia e delle Finanze del 09 maggio 2006, si permettono di evidenziare che la situazione occupazionale permane molto precaria, in quanto ammontano a circa 90 unità i lavoratori licenziati a decorrere dal 01 giugno 2006 relativamente agli appalti per la ristorazione, mentre le imprese impegnate nelle attività di manovalanza e pulizia, denunciano tagli alle risorse in una misura variabile dal 30% al 60% di quelle previste per il 2005, con gravissime conseguenze occupazionali.
Quanto sopra in contrasto con le assicurazioni fornite dal Gabinetto di codesto Ministero nei precedenti incontri.
Per tali ragioni, ed allo scopo di prevenire possibili iniziative di mobilitazione e di lotta dei lavoratori interessati, per i quali la legge non prevede il ricorso agli ammortizzatori sociali, si sollecita una urgente convocazione.
Si ringrazia e si porgono i più distinti saluti.

FILCAMS-CGIL FILT-CGIL FISASCAT-CISL FIT-CISL UILTUCS-UIL UILTRASPORTI-UIL
(C. Romeo) (R. Lamparelli ) (G.Pirulli) (A. Curcio ) (E. Fargnoli) ( U. Conti)
(C.Caravella)