Documenti di settore

Appalti Scuole, Consorzio Manital, pagamento retribuzioni lotto 6, circolare esito incontro 30/05/2019

Roma, 31 maggio 2019

Si è tenuto giovedì 30 maggio, presso la sede del Miur, l’incontro richiesto dalle Organizzazioni Sindacali per affrontare la situazione di Manital e delle Società consorziate che stanno determinando difficoltà organizzative ed economiche per le lavoratrici ed i lavoratori, in questo caso, impiegati nell’appalto pulizie e decoro degli Istituti Scolastici Lotto 6, che vedono ritardi nei pagamenti degli stipendi e delle altre competenze dovute.

All’incontro erano presenti i rappresentanti di Manital e di alcune imprese consorziate. All’inizio del confronto, il Miur, a premessa, ha sottolineato come l’incontro si sia reso necessario, oltre che per la richiesta delle OO.SS., anche per le segnalazioni fatte da alcuni Istituti scolastici. Il rappresentante del Miur ha affermato che la situazione venutasi a creare non è coerente con quanto stabilito in Accordi e normative di legge che hanno sancito la continuità occupazionale e reddituale dei lavoratori, esprimendo preoccupazione e la volontà di trovare soluzioni, in mancanza delle quali procedere con azioni volte a dare attuazione a quegli impegni.

La dirigenza di Manital ha confermato le difficoltà che sta incontrando e di non essere in grado di dare risposte certe se non confermando una disponibilità generica al pagamento degli stipendi.

A fronte della forte contrarietà delle Organizzazioni Sindacali presenti che chiedevano la sottoscrizione di un impegno cogente per l’immediato pagamento delle retribuzioni e un impegno ad un incontro in tempi brevi con Manital e le Società consorziate per conoscere come verranno affrontate le prossime scadenze e affrontare le problematiche che si stanno verificando in tutti gli altri appalti che il Consorzio ha sul territorio nazionale, il Miur ha sollecitato e chiesto alle imprese di dare seguito alle richieste del Sindacato.

Dopo ampia e a tratti accesa discussione, su proposta del Miur, si è giunti alla sottoscrizione di un Verbale (in allegato) che sancisce l’immediato pagamento delle retribuzioni al mese di aprile per Manitalidea e per la consorziata Global Service Solutions, la riconvocazione del tavolo per il giorno 5 giugno 2019 nel quale affrontare ed avere risposte su prossime scadenze e adempimenti e l’impegno del Miur, in assenza di certezze, a promuovere tutte le soluzioni di propria competenza finalizzate ad assicurare la regolarità retributiva.

Nel testo è poi prevista per il giorno 12 giugno 2019 la convocazione di un tavolo con il Consorzio Manital e tutte le Società consorziate e le OO.SS. che affronterà le situazioni di tutti gli appalti del gruppo.

Vi terremo informati sugli sviluppi della vertenza.

p. la Segreteria Filcams CGIL Nazionale
Cinzia Bernardini