Documenti di settore

Appalti Scuole, Esperia, circolare passaggio personale subappalti 30/08/2017

Roma, 30 agosto 2017

TESTO UNITARIO

In data 29 u. s., Esperia SpA ha chiesto alle strutture nazionali un incontro per definire il passaggio del personale, attualmente dipendente delle imprese subappaltatrici, occupato negli Appalti Scuole che ancora oggi sono assoggettati al distacco comando.

Come noto, a seguito della revoca della Convenzione Consip Scuole ricevuta dall’Ati CNS-Kuadra (oggi Esperia), non sono stati più autorizzati i subappalti e conseguentemente si era definito il ricorso al distacco comando per il personale occupato nelle imprese subappaltatrici, per permettere la continuità occupazionale e la garanzia del reddito.

Dato che l’Ati proseguirà, fino al 31.12.2017, la propria attività negli Appalti Scuole, Esperia ha ritenuto non più prorogabile il ricorso al distacco comando e ha deciso di procedere al passaggio del personale concludendo con le imprese interessate il contratto di subappalto.

Visto che i lavoratori coinvolti sono presenti in una pluralità di provincie, come di seguito elencate, si è valutato opportuno definire un unico incontro a livello nazionale. Le provincie interessate sono:
GENOVA, CUNEO, ALESSANDRIA, NOVARA, VERCELLI, ROMA, RIETI, PERUGIA, L’AQUILA, TERAMO, MACERATA, ANCONA.

A fronte di tale condizione si è definito l’incontro per il giorno 8 settembre 2017 alle ore 10.30 a Roma presso Onbsi – Via dei Mille, 56.

Al fine di predisporre al meglio il passaggio del personale è stato chiesto di avere anticipatamente all’incontro gli elenchi del personale, di cui verrà fornita tempestivamente copia alle strutture territoriali interessate per le necessarie verifiche.


                          p. Filcams Cgil Nazionale

Elisa Camellini