Appalti Scuole, circolare Decreto Legislativo Precari 21/10/2019

Roma, 21 ottobre 2019

Inviamo, per opportuna conoscenza, il testo del Decreto ”Precari” Scuola (che non è il Decreto Interministeriale per l’internalizzazione, ad oggi non ancora pubblicato), nel quale il MIUR ha inserito alcune rilevanti modifiche alla Legge di Bilancio 2019, modifiche che siamo di seguito ad evidenziare.
Viene tolto il colloquio dalla procedura selettiva, che pertanto si svilupperà solo su Titoli; viene indicato che la procedura selettiva sarà agita per 11.263 posti di collaboratore scolastico, diminuendo il numero comunicato dal MIUR a giugno pari a 11.507 posti; viene precisato che le modalità previste per il concorso saranno quelle individuate per i concorsi provinciali per il personale ATA, modificando nei fatti quanto contenuto nella bozza di Decreto Interministeriale dove si faceva riferimento al livello regionale; vengono nuovamente specificati i reati per i quali non è possibile partecipare alla procedura selettive.
In merito ai reati, pensando di fare cosa utile, vi alleghiamo alla presente, la lista con la specifica dettagliata.
Infine, segnaliamo che all’Art. 2 comma 8 b) del Decreto” Precari “ Scuola, viene precisato che al personale internalizzato non verrà riconosciuta, ai fini economici e giuridici, l’anzianità prestata con le imprese in appalto.
Nel rilevare che solo la modifica che toglie il colloquio si può giudicare positiva, restano ancor più motivate le richieste di integrazioni e modifiche al Decreto e alla Legge che come Filcams e CGIL abbiamo fatto, anche unitariamente con le altre Confederazioni, sulle quali proseguire la nostra iniziativa.

p. La Segreteria Filcams CGIL Nazionale
Cinzia Bernardini