Appalti Scuole, circolare aggiornamenti 12/09/2017

Roma, 12 settembre 2017

TESTO UNITARIO

Alla ripresa post ferie, negli Appalti Scuole si sono verificate diverse problematiche che hanno determinato la necessità di interventi sia da parte delle strutture nazionali che territoriali e a fronte di ciò si è proceduto con la richiesta al Miur di convocazione urgente del Tavolo di Monitoraggio, che alleghiamo.

Le problematicità riscontrate sono le seguenti:

1) Lotto 7 – dopo il cambio di appalto con il passaggio dalle imprese del Consorzio Ciclat alle imprese del Consorzio CSI, che si è concluso con il mantenimento di tutte le condizioni in essere per i lavoratori interessati, nei giorni scorsi abbiamo ricevuto una comunicazione da CSI dove denuncia le condizioni pattuite a seguito del mancato mantenimento degli impegni assunti dal Miur.
In merito alla comunicazione ricevuta, oltre ad essere uno dei motivi per cui si è chiesta la convocazione del tavolo di Monitoraggio, si stà predisponendo la risposta al Consorzio data la strumentalizzazione della situazione. Copia della risposta verrà inviata per opportuna conoscenza alle strutture territoriali.

2) Lotto 5 – E’ stato proclamato da parte delle OO. SS. territoriali una giornata di sciopero per il 19 p. v. in quanto Ma. Ca. e Servizi Generali hanno disapplicato gli accordi raggiunti in materia di banca delle ore, trattenendo nelle buste paga del mese di luglio le spettanze dovute ai lavoratori, oltre ad altri inadempimenti contrattuali.

3) Lotto 7 – il Consorzio Manital, con comunicazione del 7 u. s., ha informato le OO. SS. che le imprese aderenti al Consorzio (Manitalidea, MGC, Hotilus Vivai e Olicar) per i prossimi mesi procederà a pagare le retribuzioni nell’ultima settimana del mese successivo a quello di riferimento.
Tale condizione non è unicamente legata ai lavoratori che operano negli Appalti Scuole ma complessivamente a tutti i dipendenti delle imprese menzionate, motivo per cui abbiamo chiesto anche un incontro urgente al Presidente del Consorzio per avere chiarimenti in merito e diffidando le imprese a mettere in atto quanto scritto. Si allega copia della comunicazione inviata

4) Tutti i lotti – visto che in diverse provincie sono esaurite le graduatorie delle scuole per la designazione delle risorse per i lavori di decoro e che dal 23.08.2017 è stato riattivato lo sportello per la raccolta delle richieste volontarie dei fondi, si ritiene necessario avere un quadro aggiornato di tali richieste. Altresì da parte dei titolari dei contratti di appalto dei lotti sottoposti a revoca (Ati CNS-Esperia e Manutencoop) è stato chiesto la rielaborazione dei prezzi medi di riferimento per l’acquisto dei servizi di pulizia e servizi di ausiliariato vista l’assegnazione definitiva del Lotto 7 a CSI, che effettivamente incide sulla rideterminazione dei canoni.

Il Miur nel corso della medesima giornata del 11 u. s. ha proceduto alla convocazione del Tavolo di Monitoraggio per il 21.09.2017

p. Filcams Cgil Nazionale
Elisa Camellini