Appalti Pulizie scuole: la mobilitazione

Appalti Pulizie scuole, 24mila lavoratori rischiano il licenziamento: dal 3 dicembre in presidio davanti al Ministero dell’Istruzione e il 12 dicembre indetto lo sciopero e la mobilitazione nazionale delle tre sigle sindacali Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltrasporti Uil

Link Correlati
     Appalti Pulizie scuole: la mobilitazione