“ANSA” CONTRATTI: ACCORDO PER TURISMO, 135 EURO AUMENTO PER 4 ANNI

27/07/2007
      CONTRATTI: ACCORDO PER TURISMO, 135 EURO AUMENTO PER 4 ANNI

      (ANSA) – ROMA, 27 LUG –

      Imprese del turismo e sindacati hanno raggiunto un accordo questa notte per il rinnovo del contratto del settore. Il contratto che riguarda circa un milione di lavoratori era scaduto a fine dicembre 2005.

      L’accordo prevede un aumento salariale a regime di 135 euro per il quarto livello in quattro anni: le scadenze sono 40 euro da luglio 2007, 45 da gennaio 2008, 25 da luglio 2008 e 25 da luglio 2009. Il contratto scade a fine 2009. L’accordo prevede anche una una tantum di 350 euro che non assorbe la vacanza contrattuale.(ANSA).

      CONTRATTI: ACCORDO PER TURISMO, 135 EURO AUMENTO PER 4 ANNI (2)

      (ANSA) – ROMA, 27 LUG –

      Il nuovo contratto prevede anche novità sul fronte normativo con l’introduzione della possibilità di rapporti part-time a otto ore per gli studenti lavoratori da utilizzare nel weekend: questo si aggiunge alla possibilità di fare contratti part-time a 15 ore (da utilizzare anche nei weekend). Inoltre l’intesa prevede un limite massimo di durata per i contratti di apprendistato a quattro anni e nuove norme sull’orario di lavoro. In particolare sarà introdotto un orario medio "bisettimanale" da utilizzare per due settimane in ogni trimestre. In pratica in caso di picchi o cadute di lavoro spesso possibili nel settore turistico sarà possibile chiedere di fare per due settimane un orario a 32 e uno a 48 ore.

        "Sono molto soddisfatto dell’accordo – ha detto il segretario della Filcams-Cgil Ivano Corraini – il contratto era scaduto da 19 mesi ma gli aumenti (135 euro a regime in quattro tranche, ndr) sono concentrati per il 60% nei prossimi sette mesi. Nell’arco del quadriennio i lavoratori riceveranno in media 3.900 euro, nonostante il ritardo nel rinnovo non hanno perso soldi".(ANSA).