Ansa: Carrefour; sindacati, massiccia adesione a sciopero

05/10/2009

Lo sciopero dei lavoratori del gruppo Carrefour, indetto dai sindacati per ieri e oggi, con punte fino al 90%. Lo comunicano Fisascat-Cisl, Filcams-Cgil e Uiltucs-Uil in una nota. Lo sciopero dei dipendenti "per l’intero turno di lavoro del 2 e 3 ottobre – si legge nel comunicato – ha fatto seguito al recesso aziendale dal contratto integrativo e alla drastica politica di riduzione dell’occupazione avviata dal gruppo della grande distribuzione". L’adesione all’agitazione, secondo i dati dei sindacati, si è attestata in media nazionale al 70% e ha raggiunto punte locali del 90% con lo svolgimento di presidi e cortei fuori dai luoghi di lavoro. "Il gruppo Carrefour cerchi al più presto soluzioni condivise con le associazioni sindacali – ha dichiarato Pierangelo Raineri, segretario generale della Fisascat-Cisl – la riuscita dello sciopero è il segnale del malcontento dei lavoratori ai quali sono stati cancellati diritti conquistati dopo anni di contrattazione e mobilitazione sindacale".