ANCORA SUL TETTO I LAVORATORI DELLA DELIVERY DI TERMINI IMERESE

21/01/2010

21 gennaio 2010

Ancora sul tetto i lavoratori della Delivery di Termini Imerese

Seconda notte all’addiaccio per i 16 lavoratori della Delivery, la società che gestisce le attività di pulizia dei cassoni per la raccolta dei materiali dello stabilimento della Fiat di Termini Imerese. Dopo aver ricevuto le lettere di licenziamento, 16 uomini tra i 35 e i 45 anni sono saliti sul tetto dello stabilimento, a 20 metri di altezza. “Non scenderemo da qui fino a che non sarà trovata una soluzione” dicono i lavoratori.
Ieri nel pomeriggio i familiari degli operai hanno organizzato un sit-in di solidarietà con i manifestanti ed hanno sostato davanti ai cancelli dello stabilimento.