ALLIANCE ALBERGHI RINNOVA IL CONTRATTO INTEGRATIVO AZIENDALE

27/07/2006

FILCAMS-Cgil
Federazione lavoratori commercio turismo servizi
Ufficio Stampa
www.filcams.cgil.it

27 luglio 2006

ALLIANCE ALBERGHI RINNOVA IL CONTRATTO INTEGRATIVO AZIENDALE

Alliance Alberghi ha firmato con Filcams Fisascat Uiltucs il rinnovo del contratto integrativo aziendale. I lavoratori interessati sono 750 circa.

È un rapporto ben partecipato quello dei lavoratori e dei delegati sindacali con la direzione di Alliance Alberghi, che si riflette su alcuni istituti presenti nel contratto integrativo quale la presenza di una commissione qualità, che viene riconfermata, con il compito di adeguare gli standard di servizio previsti dai marchi internazionali che Alliance Alberghi ha in gestione, e dunque con l’obiettivo di una costante qualità ; del servizio.

In questo quadro anche la formazione, che l’integrativo prevede "continua", gioca la sua parte per quanto riguarda l’organizzazione del lavoro e la strategia aziendale.

Per i lavoratori nel momento della matrenità o di altre esigenze famigliari è prevista la possibilità di trasformare temporaneamente il contratto a tempo pieno in contratto a tempo parziale.

Un capitolo specifico riguarda i casi di patologie gravi per affronatre le quali è possibile chiedere un periodo di aspettativa di altri sei mesi, l’anticipazione del TFR, la copertura assicurativa e previdenziale, e permessi per le terapie.

In via sperimentale sarà pagata la carenza di malattia, vale a dire i primi tre giorni di malattia.

Un programma di formazione è previsto sulla sicurezza, in particolare sulla prevenzione, le norme antincendio, il pronto soccorso.

Il premio di risultato è stato corretto in aumento sulla base degli indicatori e dei parametri già in uso. Il premio annuo scaturisce dagli obiettivi raggiunti ed è oggetto di un apposita sessione di incontri.

Infine, è stato deciso di comporre a stampa gli accordi sindacali aziendali in vigore così che tutti i dipendenti, compresi i lavoratori di nuovo impiego, posseggano una guida di facile consultazione in merito ai diritti.

Alliance Alberghi gestisce in Italia marchi dell’hôtellerie internazionale quali Crowne Plaza, Holiday Inn e la catena Cronos. La dislocazione degli alberghi lungo le vie di grande traffico – tra questi vanno annoverati gli ex Motel Agip che fanno parte della società – orienta l’offerta alle persone che viaggiano e in prevalenza per lavoro.