Alleanza per Fiera Mi

17/07/2003

ItaliaOggi (Mercati e Finanza)
Numero
168, pag. 6 del 17/7/2003


Siglato accordo sulla controllata nel settore ristorazione.

Alleanza per Fiera Mi

In Food system entra anche Autogrill

Fiera Milano e Onama, che nel 2001 hanno già dato vita alla controllata Fiera Food system, attiva nel settore della ristorazione, si sono ora alleati con Autogrill per rafforzare la presenza in questa area di business. È stato infatti firmato un accordo che prevede l’ingresso di Autogrill nella compagine azionaria di Fiera Food system con una partecipazione del 24,5%, a fronte di un corrispettivo per Fiera Milano di 2,45 milioni, cui corrisponde una plusvalenza di 2,3 milioni. La partecipazione di Onama in Fiera Food system passa ora dal 30% al 24,5%. La quota differenziale del 5,5% sarà rilevata al nominale da Fiera Milano e girata ad Autogrill (come parte del 24,5%), in modo da equiparare il peso dei due soci tecnici nella società di catering. Il controllo di Fiera Food system resta a Fiera Milano con il 51%.

Fiera Food system continuerà a operare mediante la gestione in affitto del ramo d’azienda ´ristorazione’ di Fiera Milano e affidando in outsourcing ai partner tecnici Autogrill e Onama le attività di ristorazione. Fiera Food system si è garantita inoltre l’estensione dell’affitto del ramo d’azienda ristorazione da parte di Fiera Milano dal 31 dicembre 2003 al 31 dicembre 2008 per i punti di ristorazione dell’area espositiva in Milano. In futuro la collaborazione tra Fiera Milano e Fiera Food system potrà estendersi agli esercizi dislocati nel polo fieristico di Rho-Pero, per i quali è previsto un diritto di prelazione a favore sia di Fiera Food system sia dei partner operativi. In considerazione di questi nuovi e più favorevoli termini contrattuali, Onama ha riconosciuto a Fiera Milano 1,3 milioni.

´Con questa operazione’, ha commentato l’amministratore delegato di Fiera Milano spa, Piergiacomo Ferrari, ´abbiamo conseguito quattro importanti risultati: abbiamo rafforzato l’azionariato di Fiera Food system acquisendo come nuovo partner un altro tra i maggiori operatori internazionali del settore; abbiamo incrementato il valore della società, mantenendone comunque la maggioranza assoluta; abbiamo ricondotto sotto un’unica gestione e un unico marchio la ristorazione in Fiera Milano, dei cui standard qualitativi potremo ora meglio garantire uniformità ed eccellenza; abbiamo infine esteso le potenzialità di Fiera Food system che, grazie al know how di Autogrill e Onama, svilupperà le attività in campo fieristico e lavorerà anche al di fuori del quartiere milanese, come del resto già fanno le due società di allestimenti del nostro gruppo. Ed è questo’, ha aggiunto Ferrari, ´un aspetto che voglio sottolineare perché ben rappresenta l’evoluzione di Fiera Milano da operatore fieristico tradizionale a gruppo integrato di servizi per il settore espositivo e congressuale’.