Aiazzone Procura di Torino chiede fallimento Panmedia

22/03/2011

TORINO. La procura di Torino ha chiesto il fallimento di Panmedia, la società del capoluogo piemontese che ha ricevuto dalla B&S (tecnicamente si tratta di un `affitto`) il ramo d`azienda che si occupa della vendita dei mobili Aiazzone. L`iniziativa rientra nel quadro della vicenda nata dalla protesta di centinaia di persone che hanno acquistato i mobili e, nonostante il versamento di acconti e rate, non hanno ricevuto la merce. Le denunce hanno portato all`apertura di un procedimento per truffa in cui ci sono due indagati.