AGGRESSIONE ALLA SEDE NAZIONALE DELLA CISL – LA FILCAMS CGIL ESPRIME LA PROPRIA SOLIDARIETÀ

06/10/2010

6 ottobre 2010

Aggressione alla sede nazionale della Cisl
La Filcams Cgil esprime la propria solidarietà e censura ogni forma di violenza

La Filcams Cgil nazionale nell’esprimere la propria sincera solidarietà, denuncia la gravità dell’aggressione alla sede nazionale della Cisl. L’escalation di violenza che ha per oggetto la Confederazione è totalmente estranea alla cultura democratica della Filcams Cgil e di tutto il sindacato confederale.
“Il dissenso di opinione non può in nessun caso confondere l’interlocutore con l’avversario, ne’ svilire il valore della democrazia sindacale nella censura violenta delle altrui opinioni” afferma Franco Martini segretario generale della Filcams Cgil Nazionale.
“Con queste azioni si intende ostacolare il processo faticoso di ricostruzione della coesione sindacale, indispensabile per difendere il lavoro dalla grave crisi.”

La Filcams combatterà con determinazione ogni azione di violenza e rafforzerà il proprio impegno per lavorare alla ricostruzione del cammino unitario, a partire dalle scadenze contrattuali in corso.