Adivar – Verbali di Accordo su Apprendistato e Premio di risultato del 30/9/99

VERBALE DI ACCORDO

Addì 30 settembre 1999, in Roma, si sono incontrati:

per l’A.DI.VAR. i Sigg. G.Guaglione, C.Carrescia, A.Moscatelli
per le OO.SS. Nazionali il Sig. S.Conti per la FILCAMS/CGIL, la Sig.ra L.Cirillo per la FISASCAT/CISL, e il Sig. A.Vargiu per la UILTuCS/UIL

Accordo Integrativo Aziendale

In riferimento all’Accordo Integrativo Aziendale firmato in data 25/7/19995, avente scadenza il 30/6/99, le Parti, a superamento della disdetta inviata dalle OO.SS. in data 5/3/99, concordano che il predetto termine di scadenza è prorogato per 6 mesi.

Pertanto la validità dell’Accordo Integrativo Aziendale è da intendersi fino al 31/12/99, data in cui lo stesso si intende disdettato.

Per quanto concerne il premio di partecipazione, si conferma che l’importo di L. 200.000= (lorde), erogato nel mese di luglio u.s., è da considerare quale anticipazione del premio stesso e che il conguaglio sarà erogato nel mese di Gennaio 2000.

Letto, confermato e sottoscritto

A.DI.VAR. SPAFILCAMS/CGIL

FISASCAT/CISL

UILTuCS/UIL

VERBALE DI ACCORDO

Addì 30 settembre 1999, in Roma, si sono incontrati:

per l’A.DI.VAR. i Sigg. G.Guaglione, C.Carrescia, A.Moscatelli
per le OO.SS. Nazionali il Sig. S.Conti per la FILCAMS/CGIL, la Sig.ra L.Cirillo per la FISASCAT/CISL, e il Sig. A.Vargiu per la UILTuCS/UIL

Rinnovo CCNL Terziario – introduzione istituto apprendistato

L’Azienda, al fine di favorire l’inserimento formativo di giovani nel mondo del lavoro, prende atto dell’opportunità espressa dalle OO.SS. di dare attuazione alla previsione contenuta nell’accordo di rinnovo del CCNL Terziario in materia di apprendistato.

Ciò premesso, dopo attento esame, le Parti convengono di introdurre in via sperimentale l’istituto dell’apprendistato ed individuano in alcune sedi tra cui Bari, Roma, Lamezia e Napoli, la possibilità di assumere giovani aventi i requisiti previsti.

Le Parti, nel corso della sperimentazione e comunque prima della scadenza dei contratti di apprendistato, si incontreranno per verificare gli effetti di tale sperimentazione e valutarne l’eventuale conferma.

L’Azienda, a fronte di quanto sopra, avvierà le procedure necessarie presso i competenti organi.

Letto, confermato e sottoscritto

A.DI.VAR. SPAFILCAMS/CGIL

FISASCAT/CISL

UILTuCS/UIL