Adecco, Verbale incontro 28/03/2003

VERBALE D’INCONTRO

In data 28.03.2003 presso la sede di CONFINTERIM, Via Urbana 156 Roma, si sono incontrati:

      - per l’Azienda ADECCO S.p.A.: il Resposabile del personale dr. Enrico Bazzali; la dr.ssa Stefania Barone, Direttore Operativo Emilia Romagna; dr.ssa Giovanna La Ferla, Responsabile Ufficio Legale;

      - per FILCAMS- CGIL: Massimo Nozzi;

      - per FISASCAT – CISL: Pietro Giordano:

      - per UILTUCS – UIL – Marco Marroni.

      – assistiti dalla delegazione trattante composta dai RSA

Le parti si sono date reciprocamente atto di quanto segue:

      1. l’Azienda ADECCO S.p.A. ha precisato che il meccanismo d’ incentivazione introdotto a decorrere dal mese d’Aprile 2003 non è frutto d’accordo con le OO.SS.;
      2. l’Azienda ha dichiarato altresì di essere aperta alla possibilità, nell’ambito del negoziato in corso finalizzato alla definizione di un contratto integrativo aziendale, di verificare con le OO.SS. la definizione di un meccanismo incentivante concordato che possa avere efficacia dal 2004;
      3. le OO.SS. hanno tenuto a precisare che dato il carattere unilaterale del meccanismo suddetto esso non potrà giovarsi dei benefici contributivi previsti dalle vigenti norme di legge;
      4. le OO.SS. e l’Azienda si sono dichiarate disponibili a proseguire il confronto su tutti i temi oggetto della piattaforma rivendicativa, comprese le implicazioni salariali, sulla scorta di un’indispensabile base conoscitiva (dati storici e proiezioni) nel corso delle prossime settimane.

L’AZIENDA LE OO.SS.