ADECCO, AVVIATO IL CONFRONTO PER IL RINNOVO DEL CONTRATTO INTEGRATIVO AZIENDALE

06/05/2010

6 Maggio 2010

Adecco, avviato il confronto per il rinnovo del contratto integrativo aziendale

Il 5 maggio scorso si è aperto, con l’illustrazione delle piattaforme, il confronto per il rinnovo del Contratto Integrativo Adecco. Le organizzazioni sindacali hanno presentato le richieste all’azienda, chiarendo come i principi ispiratori di questo rinnovo dovranno essere la valorizzazione e la crescita professionale degli occupati, nonché il governo condiviso dei processi di cambiamento organizzativo in atto.
La scelta di presentare tre piattaforme mira appunto a garantire il massimo dell’attenzione alle peculiarità dei vari segmenti operativi dell’azienda, per ciò che concerne il tema della classificazione e del premio di risultato.
Adecco ha puntualizzato come la fase economica in cui si colloca questo rinnovo, sia ancora estremamente delicata e che ciò comporti per l’impresa la necessità di far riferimento costantemente ad un quadro complessivo di sostenibilità di costo. L’instabilità del mercato impone poi la rapida individualizzazione di nuovi orizzonti commerciali, e richiede adeguate flessibilità organizzative.
Disponibilità da parte dei sindacati che hanno sottolineato come la piattaforma proposta miri a governare il cambiamento e non ad ostacolarlo.
Con l’intento di rendere sin da subito produttivo il confronto, nei primi incontri verranno affrontati gli aspetti normativi comuni a tutti i lavoratori (relazioni sindacali, part-time post maternità, ferie, straordinari permessi, job-posting, permessi per visite mediche).

I prossimi incontri sono previsti il 18 maggio a Firenze e il 14 giugno a Bologna.