Accordo fra Autogrill e Grandi Stazioni

20/11/2001



Martedi, 20 Novembre 2001    






Accordo fra Autogrill e Grandi Stazioni

Nuovi punti di ristorazione Autogrill nasceranno nelle 12 principali stazioni ferroviarie italiane. Il giro d’affari previsto per il periodo di durata dell’accordo, 18 anni, è stimabile in oltre 750 milioni di euro.



MILANO – Il management di Autogrill e Grandi  Stazioni ha stipulato un accordo preliminare per lo sviluppo di  punti di ristorazione all’interno delle 12 principali stazioni  ferroviarie italiane: Milano Centrale, Firenze, Napoli, Torino,  Venezia Santa Lucia e Venezia Mestre, Bari, Bologna, Genova
Porta Principe e Genova Brignole, Palermo e Verona.

L’accordo – si legge in una nota - è maturato anche grazie ai risultati  positivi ottenuti a Roma Termini, dove già da due anni
Autogrill è presente con un Bar Snack, un ristorante Ciao, una
pizzeria Spizzico e due Acafe. Il giro d’affari previsto da
Autogrill per il periodo di durata dell’accordo, fissato in 18
anni, è stimabile in oltre 750 milioni di euro.

(19 NOVEMBRE 2001, ORE 13:40)