Abruzzo. Pilkington, è sciopero degli addetti alle pulizie

09/10/2002


Mercoledì 9 Ottobre 2002

SAN SALVO

Pilkington, è sciopero degli addetti alle pulizie

VASTO – Sempre più caldo l’autunno sindacale per i dipendenti della Cis la società che gestisce i servizi di pulizia, mensa e manutenzione presso lo stabilimento Pilkington di San Salvo. Dopo l’insoddisfacente confronto con i vertici della cooperativa, svoltosi presso la Direzione Provinciale del Lavoro di Chieti, i lavoratori della Cis hanno proclamato lo stato di agitazione e messo a punto un calendario di scioperi. L’11 ed il 12 ottobre le maestranze incroceranno le braccia otto ore per turno, il 14, il 15, il 17 ed il 18 ottobre, si asterranno dal lavoro quattro ore per turno. Da tempo i dipendenti della Cis rivendicano aumenti salariali, la corresponsione delle indennità, della tredicesima mensilità e del trattamento di fine rapporto e di quant’altro previsto dal contratto nazionale di categoria. I lavoratori della Cis, le organizzazioni sindacali, Filcams-Cgil e Uil Zonale, hanno chiesto solidarietà e sostegno ai dipendenti di Pilkington e Comau affinché le iniziative di lotta si facciano più efficaci. Il sindacato, inoltre, ha richiamato le aziende committenti della zona ad un maggiore controllo e ad una valutazione più severa nell’affidamento degli appalti.

M.R.