‘ABBRACCIAMO LA CULTURA’ LANCIA L’APPELLO ‘PIÙ CULTURA PER LO SVILUPPO’

01/02/2013

1 febbraio 2013

‘Abbracciamo la cultura’ lancia l’appello ‘Più cultura per lo sviluppo’

È stato presentato a Roma il documento programmatico e l’appello a sostenerlo, che la Coalizione ‘Abbracciamolacultura’ indirizza alle forze politiche per rilanciare la Cultura come elemento di sviluppo. La Coalizione, nata per rispondere alle difficoltà dei settori che riguardano la formazione, la ricerca, la tutela, la promozione, la valorizzazione dei beni e delle attività culturali, la difesa e la valorizzazione dell’ambiente e del territorio, presenta proposte concrete per le politiche culturali in Italia, affinchè siano inserite nell’agenda politica del prossimo Governo. L’appello “Più cultura per lo sviluppo” intende proporre la cultura come scelta strategica per il futuro, per una comunità più consapevole della propria storia, della propria identità, che promuova creatività e innovazione.

I primi firmatari sono: Susanna Camusso, Paolo Beni, Vittorio Cogliati Dezza, Federico Oliva, Tsao Cevoli, Alessandro Pintucci, Francesca Duimich, Carla Accardi, Bruno Cagli, Andrea Camilleri, Filippo Coarelli, Francesco Ernani, Ugo Gregoretti, Paolo Leon, Piergiorgio Odifreddi, Antonio Pappano, Giorgio Parisi, Giulio Scarpati, Ettore Scola, Paolo Virzì.

“Abbracciamo la cultura” invita le cittadine e i cittadini a sottoscrivere e sostenere l’appello “PIU’ CULTURA PER LO SVILUPPO” per rivolgerlo alle forze politiche che si candidano a governare il Paese.

www.abbracciamolacultura.it