“A22″ Duello all´Autogrill

19/01/2007
    mercoledì, 17 gennaio 2007

      Pagina 46 – Economia

        AFFARI IN PIAZZA

          Duello all´Autogrill

            Luca Pagni

            Abituati a vincere gare un po´ ovunque, dalle autostrade americane agli aeroporti di mezza Europa, non si aspettavano di rimanere sconfitti in casa. Ma quello che più preoccupa i vertici di Autogrill non è tanto aver perso nove delle dodici aree di servizio che gestivano fino a poche settimana fa sull´Autobrennero.

            I timori sono ben altri, visto che nei prossimi due anni andranno in gara sulla rete autostradale italiana oltre 150 aree. Soprattutto se verrà ripetuto lo schema scelto da Autobrennero: assegnare la gara al miglior offerente. In altre parole, le aree di servizio sono state aggiudicate a chi ha offerto la percentuale più alta sui futuri incassi.

            E nel caso dell´Autobrennero si è toccata la punta del 34,4% contro una media del 15% delle gare precedenti. Autogrill è così corsa ai ripari ricorrendo al Tar contro la gara persa, richiamandosi alle indicazioni dell´Antitrust e alle disposizioni della Finanziaria in cui si sostiene che la sola leva dell´offerta economica non favorisce la concorrenza né spinge verso una miglior qualità del servizio.