A Rimini in calo arrivi e presenze

03/12/2002

ItaliaOggi (Turismo)
Numero
286, pag. 15 del 3/12/2002



DATI PROVINCIA.

A Rimini in calo arrivi e presenze

Momento di difficoltà per la provincia di Rimini. I dati su presenze e arrivi delle strutture ricettive diffusi dall’assessorato al turismo lo confermano. Da gennaio a settembre 2002, infatti, la provincia di Rimini ha registrato un calo di arrivi (italiani e stranieri) dell’1,1% e un calo di presenze (italiani e stranieri) del 2%. Il saldo delle presenze è negativo per tutti i comuni della costa: Rimini -1,9%, Riccione -1,8%, Misano Adriatico -4,5%, Cattolica -1,7%, Bellaria Igea Marina -2,6%. Solo i comuni della Signoria dei Malatesta chiudono con un +32,4 %.

Anche per le presenze straniere il calo complessivo è del 2%. Oltre ai dati statistici su arrivi e presenze, l’assessorato al turismo della provincia ha reso noti i dati di un sondaggio condotto durante l’estate 2002 fra 750 turisti da Bellaria Igea Marina a Cattolica. Il 62,13% degli intervistati ha dichiarato la propria disponibilità a ritornare il prossimo anno. Fra chi cambierà luogo di villeggiatura, il 57,89% lo ha motivato con il desiderio di cambiare località ogni anno; il 13,16% con la voglia di visitare paesi esteri.