A NAGASAKI UN INCONTRO IMPORTANTE

09/11/2010

9 novembre 2010

A Nagasaki un incontro importante

Durante i lavori del 3′ Congresso UNIGLOBAL in corso a Nagasaki, si è riunito il Property Services Steering Committee (l’organismo sindacale che a livello mondiale rappresenta i lavoratori delle imprese di pulizia, portierato e vigilanza privata) al quale, per la Filcams, ha partecipato Gabriele Guglielmi in sostituzione di Elisa Camellini, impegnata nella difficile vertenza degli appalti nelle scuole.
Al meeting, oltre al Presidente mondiale Tom Balanoff e alla Responsabile del Dipartimento Alice Dale, erano presenti anche i rappresentanti sindacali di Brasile, Danimarca, Svezia, Giappone, Malawi, Spagna, USA.
E’ stato fatto il punto politico sui principali avvenimenti degli ultimi mesi: le elezioni in Brasile e quelle di medio termine in USA; gli scioperi organizzati in Europa per contrastare le manovre economiche che peggioreranno le condizioni di lavoratori e pensionati.
Oltre a prospettare le possibili vie di uscita dalla crisi globale, si è discusso in merito alle campagne di sindacalizzazione in atto presso le principali multinazionali del settore: GS4, ISS, Securitas e Prosegur, con la conferma della creazione specifico fondo di sostegno; sono stati inoltre puntualizzati gli obiettivi per i prossimi accordi globali con le multinazionali del settore.
La Filcams ha evidenziato le altre campagne globali in atto presso imprese multinazionali e multiservizi quali Compass, Aramark e Sodexo ed ha sollecitato maggiore collaborazione fra le Federazioni Sindacali Mondiali (le GUFs: Global Union Federation) a partire da UNI e IUF. Tom Balanoff ha assicurato il proprio impegno in tale direzione.
E’ stata infine calendarizzata la prossima riunione globale che si terrà a Madrid nel Maggio 2011.