50MILA FIRME PER SALVARE LA FESTA

16/11/2010

HANNO raccolto 50 mila firme tra commessi e cittadini in tutta la Toscana: «Per fare festa». Ovvero «per un modello di vita e anche di commercio che sia all´insegna della cultura e non del consumo». Cinquantamila firme contro il proliferare delle aperture festive dei negozi che Filcams-Cgil, Fisascat- Cisl e Uiltucs – Uil regionali, consegneranno oggi al presidente della Toscana, Enrico Rossi.Le porteranno a mezzogiorno nella sede della Regione in piazza del Duomo.