5 Novembre, Lo studio notarile: sempre più un lavoro di équipe. Realtà europee a confronto

04/11/2011

4 novembre 2011

5 Novembre, Lo studio notarile: sempre più un lavoro di équipe. Realtà europee a confronto



Si svolgerà sabato 5 novembre a partire dalle ore 9,30 presso l`Hotel Ambasciatori di Torino un convegno organizzato da UNIC@, Associazione nazionale dei Dipendenti degli Studi notarili italiani, con la collaborazione "Europea" della CPNUE, Confederazione del Personale dei Notariati dell`Unione Europea. UNIC@ ha avvertito la necessità di avviare una riflessione sul funzionamento di uno Studio Notarile, non più identificabile oggi esclusivamente nella figura del Notaio, ma in una « equipe » nella quale tutti i collaboratori, giuristi e non, giocano un ruolo importante.”

Sarà un`importante occasione di confronto tra le varie realtà europee in tale ambito e la rosa dei Relatori è a tutto campo per una platea di Notai, Dipendenti notarili, vertici sindacali, studiosi, operatori commerciali, professionisti e cittadini fruitori delle prestazioni notarìli.
Al convegno, Patrocinato dalla Regione Piemonte, dalla Provincia e dal Comune di Torino, dal Consiglio nazionale del Notariato e dal Consiglio notarile dei Distretti riuniti di Torino e Pinerólo, interverranno, quali illustri relatori, l`on. Gianni Pittella vice presidente vicario del Parlamento Europeo, il notaio Giancarlo Laurini presidente del Consiglio nazionale del Notariato, l`on. Maria Grazia Siliquini della Commissione Giustizia della Camera dei Deputati, il prof. Ugo Mattei ordinario di Diritto civile all`Università di Torino e all`Università di California, il dott. Danilo Lelli "unitariamente" per FILCAMS-CGIL, FISASCAT-CISL e UILTCUS-UIL, oltre alla dott. Maurizia Bertoncino presidente di Unic@ e di cpnue, e ai presidenti delle Associazioni dei Dipendenti notarili di Belgio, Germania, Spagna, Paesi Bassi, Francia e Portogallo.