4 MARZO 2012: GIORNATA EUROPEA PER LE DOMENICHE LIBERE DAL LAVORO

06/02/2012

6 febbraio 2012

4 marzo 2012: giornata europea per le Domeniche libere dal lavoro

L’Alleanza Europa per le Domeniche libere dal lavoro esorta tutti i membri e i sostenitori ad agire Domenica, 4 marzo 2012, nella Giornata Europea Per Le Domeniche Libere Dal Lavoro.

“In questi tempi di crisi economica e finanziaria” si legge nel comunicato “durante la quale sempre più diritti economici e sociali sono messi sotto pressione, la Domenica libera dal lavoro è una dimostrazione chiara e visibile che le persone e le nostre società non dipendono solamente dal lavoro e dall’economia.
Noi crediamo che tutti i cittadini dell’Unione Europea abbiano diritto di beneficiare di orari di lavoro dignitosi che, per una questione di principio, escludano il lavoro tardo serale, notturno, durante le festività pubbliche e le Domeniche. Solo i servizi essenziali dovrebbero essere operativi la Domenica.
Oggi, le leggi e le pratiche esistenti a livello UE e di Stati Membri devono proteggere maggiormente la salute, la sicurezza e la dignità di tutti e dovrebbero promuovere con più decisione la riconciliazione della vita professionale con quella famigliare. Noi crediamo che la coesione sociale presso la cittadinanza europea debba essere rinforzata.”

Pertanto, l’Alleanza esorta i membri, i sostenitori e tutti i cittadini a rendere visibile questa richiesta comune Domenica, 4 marzo 2012, con idee, progetti o eventi che riflettano la cultura regionale e le tradizioni europee. “In questo modo, l’idea di una giornata europea per le Domeniche libere dal lavoro potrà crescere di anno in anno.”