29 SETTEMBRE: UNA GIORNATA DI AZIONE EUROPEA

24/09/2010

24 settembre 2010

29 settembre: una giornata di azione europea

In occasione della giornata di azione europea promossa dalla Confederazione Europea dei Sindacati (CES) anche la Cgil scende in Piazza il 29 settembre a Roma.
“No all’austerità, sì alla crescita e al lavoro” è il tema della giornata che coinvolgerà altre capitali europee, e Bruxelles, che ospiterà la manifestazione in concomitanza dell’incontro dei Ministri Europei delle Finanze.
Contro un’Europa dell’austerità, contro i tagli all’occupazione e al welfare, ma in favore di un Europa del lavoro, della giustizia sociale e della solidarietà. Sono le motivazioni dell’iniziativa e delle tante azioni di lotta che negli ultimi mesi si stanno organizzando in tutta Europa per combattere e contrastare le misure adottate dai paesi europei per affrontare la crisi finanziaria in atto.
Mercoledì 29 settembre la Cgil ha organizzato una manifestazione a Piazza Farnese a Roma, a partire dalle ore 16.30. Introduce Claudio Di Berardino segretario generale Cgil Roma e Lazio; interverranno dei rappresentanti sindacali di alcuni paesi europei e le conclusioni sono affidate
a Guglielmo Epifani. Al termine è in programma un evento musicale con il gruppo TÊTES DE BOIS.