25 NOVEMBRE 2012 : LA FILCAMS DICE NO AL FEMMINICIDIO

24/11/2012

24 novembre 2012

25 novembre 2012 : la Filcams dice no al femminicidio

Più di 100 donne uccise dall’inizio dell’anno e ancora non c’è fine alla violenza.
Il 25 novembre è la Giornata Internazionale contro la Violenza sulle Donne: in tutto il Paese vi sono manifestazioni che tentano di far comprendere e prevenire il fenomeno, ormai intollerabile.
La Filcams Cgil, in questa giornata, oltre ad essere presente con le sue persone alla iniziative sparse in tutto il territorio nazionale, ha deciso di aderire formalmente alla Convenzione Nazionale contro la Violenza sulle Donne- Femminicidio NO MORE.

Riteniamo che questa iniziativa politica, che invita le Istituzioni a un confronto aperto e chiede al Governo di verificare l’efficacia del Piano Nazionale contro la Violenza del 2011, meriti di essere supportata e diffusa, a partire proprio da questa importante giornata:

·Perché la protezione della vita e della libertà delle donne non possono essere disattese o dimenticate

·Perché la violenza maschile sulle donne è un fatto politico e non privato

·Perché la violenza sulle donne è un conseguenza delle disuguaglianza tra donne e uomini e il femminicidio ne è l’estrema conseguenza

·Perché vogliamo donne vive e libere, in grado di arricchire il nostro mondo con i valori di tolleranza, partecipazione e condivisione di cui sono naturalmente portatrici

·Perché le violenza contro le donne è una sconfitta per tutta la società.

LA FILCAMS, insieme al Comitato promotore, sostiene la Convenzione, si impegna a diffonderne i contenuti e dice NO MORE al FEMMINICIDIO.