24 ORE SENZA DI NOI

01/03/2011

1 marzo 2011

24 ore senza di noi

24 ore senza di noi è l’iniziativa promossa dal comitato Primo Marzo e sostenuta dalla Cgil; una giornata di mobilitazione e sciopero per far comprendere quanto sia determinante l’apporto dei migranti nella nostra società e come sia importante che anche gli italiani si impegnino insieme per difendere i diritti fondamentali della persona e combattere il razzismo.
Tante iniziative territoriali, Padova, Trieste, Napoli e Roma, diversi appuntamenti per porre al centro dell’attenzione le condizioni di vita e di lavoro dei migranti.
La Cgil “rivendica l’adozione di interventi urgenti come la durata del permesso di soggiorno per chi ha perso il lavoro in questa crisi; la regolarizzazione dei lavoratori sommersi e super sfruttati, nonché nuove norme di contrasto al caporalato; la modifica del meccanismo aberrante del decreto flussi; il ripensamento del reato di clandestinità; la riforma della cittadinanza a partire dagli oltre mezzo milione di bambini nati qui da famiglie straniere; il diritto di voto amministrativo.”