17 OTTOBRE – MANIFESTAZIONE NAZIONALE CONTRO IL RAZZISMO E LA CRIMINALIZZAZIONE DEI MIGRANTI

18/10/2009

18 ottobre 2009

17 ottobre – Manifestazione nazionale contro il razzismo e la criminalizzazione dei migranti

Erano in 200mila a Roma sabato 17 ottobre, per manifestare contro il razzismo e la criminalizzazione dei migranti.
La Cgil, Rifondazione Comunista, l’Arci, i Cobas e tante associazioni, hanno partecipato al corteo che ha attraversato la capitale. Ma tanti erano gli anche stranieri, gli immigrati, hanno voluto testimoniare la loro presenza. striscioni slogan e cori tutti rivolti contro ogni forma di razzismo, che colpisca la religione, le scelte sessuali o altro. “No al razzismo, no al reato di clandestinità, no al pacchetto sicurezza” era lo striscione in testa al corteo approdato in piazza Bocca della verità.
In piazza anche dario il segretario del Partito democratico Dario Franceschini, il segretario generale della Cgil Guglielmo Epifani, il direttore dell’Unità Concita De Gregorio, il direttore di Repubblica Ezio Mauro, Paolo Ferrero di Rifondazione comunista, Nichi Vendola (Sinistra e libertà).