12 DICEMBRE SCIOPERO GENERALE

12/12/2011

12 dicembre 2011

12 dicembre sciopero generale

È stato confermato lo sciopero indetto da Cgil, Cisl e Uil per contestare la manovra del governo Monti. L’incontro di domenica sera tra il premier e i sindacati, non ha convinto e i tre segretari generali, di nuovo insieme dopo sei anni, hanno ribadito le loro ragioni.
Sciopero di tre ore quindi e manifestazioni e iniziative in tutta Italia, davanti alle prefetture.
La Filcams Cgil aderisce allo sciopero e partecipa alle iniziative organizzate dalle confederazioni locali.
Presidio davanti alla prefettura di Bari in mattinata, cosi come a Napoli e Rimini e in tante altre città.
A Roma, alle ore 15 la Cgil ha organizzato un presidio davanti al Parlamento.