1 Maggio, Festa dei Lavoratori, La Festa Non Si vende

29/04/2015

La festa del Lavoro e dei Lavoratori, il 1 Maggio viene messo in discussione delle aperture nel commercio in diversi città d’Italia. Astensione dal lavoro e sciopero in molti territori dove continua la protesta contro la totale liberalizzazione degli orari e delle aperture commerciali.

La Festa non Si vende, la campagna avviata dalla Filcams Cgil vuole riportare l’attenzione sulla necessità di trovare una regolamentazione per le aperture ridando la titolarità dell’organizzazione ai territori. Accordi e intese locali per rispettare le esigenze e le necessità di tutti i soggetti coinvolti, istituzioni, parti datoriali e lavoratori, e per un’idea di commercio sostenibile.